SCARICA ESAMI AVIS TREVISO

Il candidato donatore affetto o precedentemente affetto da una delle sottoelencate patologie deve essere giudicato permanentemente non idoneo alla donazione di sangue o di emocomponenti per la tutela della propria salute:. Si e’ sottoposto a foratura delle orecchie o di altra parte del corpo? Il candidato donatore affetto o precedentemente affetto da una delle sottoelencate patologie deve essere giudicato permanentemente non idoneo alla donazione di sangue o di emocomponenti per la tutela della propria salute: La comunicazione di sospensione temporanea dalle donazioni non indica che le tue ultime analisi non hanno dato un esito positivo. Volume complessivo emocomponenti raccolti ml

Nome: esami avis treviso
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 50.8 MBytes

Il polso deve essere ritmico, regolare, e le pulsazioni comprese eesami 50 e al minuto. Puo’ essere ammesso al prelievo il candidato donatore addetto a lavori pesanti o di particolare impegno qualora effettui una tgeviso di riposo dopo il prelievo. B Validazione biologica Su ogni donazione, l’esito della determinazione del test ALT con metodo ottimizzato non deve essere superiore a due volte il limite normale. Preghiera del donatore di sangue. Nei 2 giorni precedenti la donazione evitare grandi abbuffate. Eccetto cancro in situ con guarigione completa. Debbono essere rispettati, oltre ai criteri gia’ sopra individuati, i seguenti ulteriori criteri di protezione del candidato donatore:

Allegato 3 Criteri di esclusione permanente e temporanea del candidato donatore ai fini della protezione della sua salute. Astenersi dalle donazioni per almeno 2 mesi nel caso di cure dentarie. Gastroscopie, Colonscopie, Artroscopie, Isteroscopie, Laparoscopie.

Grazie per averci inviato la tua notizia

Possono sussistere ulteriori ragioni per il rinvio temporaneo di un donatore ai fini della protezione dei riceventi la donazione: Affezioni gastrointestinali, epatiche, urogenitali, ematologiche, immunologiche, renali, metaboliche o respiratorie: Il personale sanitario delle strutture trasfusionali e di raccolta e’ fsami Per poter donare bisogna prima di tutto essere in salute!!!

  SFONDO PC OROLOGIO PANERAI SCARICA

Rinvio di un anno dopo l’ultima esposizione. Gravidanza dopo il parto Il medico, responsabile della selezione esamii candidato donatore, trevido gli eventuali periodi di sospensione in relazione alle condizioni di salute o alle patologie meno comuni secondo decreto ministeriale.

Espletate le procedure finalizzate alla definizione del giudizio di idoneita’, il medico responsabile della selezione richiede al candidato donatore, preventivamente e debitamente informato, di esprimere il proprio consenso alla donazione e al trattamento dei dati personali secondo le modalita’ previste dalla normativa vigente, sottoscrivendo l’apposito modulo riportato nello schema di cartella sanitaria del donatore, allegato n.

FAQ (Domande Frequenti) – Avis Maser

Nessuna esclusione se il soggetto sta bene e se non vi e’ stata esposizione. La gravidanza deve essere stata normale; il neonato deve essere scrupolosamente controllato alla nascita, prima della raccolta del sangue, e obbligatoriamente sottoposto a controllo medico tra i sei e i dodici mesi di eta’ per evidenziare la presenza di eventuali malattie genetiche prima che il sangue cordonale sia utilizzato. A Requisiti del candidato donatore di plasma.

Ha avuto gravidanza o interruzione di gravidanza?

Area menu di navigazione

Situazioni epidemiologiche particolari per esempio focolai di malattie: A Ad ogni donazione il donatore eszmi sottoposto ad esame emocromocitometrico completa. Rinvio per un periodo variabile di tempo secondo il principio attivo dei medicinali prescritti, la farmacocinetica e la malattia oggetto di cura Situazioni epidemiologiche particolari per esempio focolai di malattie: Guarda il video dell’Associazione Volontari Italiani del Sangue e scopri chi siamo e cosa facciamo.

esami avis treviso

Vaccinazione antinfluenzale ai donatori di sangue 14 Novembre Vaccini dell’Epatite A e B: Nel caso in cui i campioni di sangue risultino positivi alle indagini virologiche iniziali, si procede alla trebiso dell’esame tenendo conto dell’algoritmo di cui all’allegato n.

Soggiorno in zona malarica.

Strumenti per l’accessibilità

Contaminazione delle mucose con sangue o lesioni da ago. Radio Sivà è la webradio di AVIS, diventata negli anni la più importante emittente italiana dedicata al mondo del non profit. In questo video AVIS illustra le principali caratteristiche del sangue e le sue insostituibili funzioni.

  SCARICARE TOPO GIGIO DA

Il presente trevjso entra in vigore il quindicesimo giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Laura grata ad AVIS dal Roma, 3 marzo Il Ministro: Vaccini dell’encefalite da zecche: E’ mai stato sottoposto a trapianto di organi, tessuti o di cellule?

Assunzione di sostanze farmacologiche – Ogni antecedente di uso non prescritto di sostanze farmacologiche per via IM, EV o tramite altri strumenti tdeviso grado di trasmettere gravi malattie infettive, comprese sostanze stupefacenti, steroidi o ormoni a scopo di culturismo fisico.

In presenza di una delle sottoelencate patologie o condizioni il candidato donatore deve essere dichiarato temporaneamente non idoneo alla donazione di sangue o di emocomponenti per un periodo di tempo di durata variabile in funzione della patologia o condizione rilevata.

esami avis treviso

Il candidato donatore di cellule staminali emopoietiche periferiche deve possedere gli stessi requisiti previsti per l’idoneita’ alla donazione di sangue intero e deve inoltre essere valutato per i rischi connessi alle procedure di prelievo da un medico esperto in medicina trasfusionale oltre che dal medico curante del ricevente per il donatore allogenico.

Registrato alla Corte dei conti il 6 aprile Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla persona e dei beni culturali, avs n. Mira ad evidenziare le condizioni generali di salute del candidato donatore teeviso particolare attenzione a stati quali debilitazione, iponutrizione, edemi, anemia, ittero, cianosi, dispnea, instabilita’ mentale, intossicazione alcolica, uso di stupefacenti ed abuso di farmaci.